Indice del forum AnsaHT.com

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

vedi un po' come siamo messi
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> il meglio e il peggio dai Forum Audio
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Dom Set 16, 2012 10:58 am    Oggetto: vedi un po' come siamo messi Rispondi citando

Ricordate i proclami fatti da Bebo Moroni, dopo aver rinnovato il software del sito?... a sentir lui sembrava che l’andazzo sarebbe radicalmente cambiato, e magari qualcuno ha pensato, che il nuovo corso avrebbe spazzato via qualcuno dei numerosi Velociraptor, che utilizzano il forum di Videohifi, per procacciarsi carne bovina di prima scelta.
Pia illusione… non solo Velociraptor e Coccodrilli prolificano più numerosi di prima, ma addirittura la situazione volge alla schizofrenia pura, in quanto ai soliti spacciatori, si sono aggiunti personaggi come Alfredo Rumpianesi (nick: QUELEDSASOL), che abitualmente sta nel forum di Calabrese a criticare “il sistema Videohifi truffatore dei Bebbati” e contemporaneamente va in Videohifi a fare l'imbonitore–procacciatore.


Tiè… beccati sta spammatona: http://forum.videohifi.com/discussion/295348/il-ritorno-di-graaf-


Ora sappiamo, che è possibile far parte e sostenere chi denigra e diffama VHF e Bebo Moroni, scrivendone quotidianamente di tutti i colori e poi proporsi tranquillamente nel suo forum, con una faccia tosta che travalica ogni dignità, per piazzare apparecchi audio.

Anche Kafka sarebbe disorientato, di fronte a scenari tanto assurdi.
Da queste situazioni conviene imparare… e dopo aver imparato, conviene adeguarsi di conseguenza.



www.ansaht.com
TAG: tu chiamale se vuoi... miserie umane
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Lun Set 17, 2012 3:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Stamane leggevo Calabrese di ritorno dal TAV, che riferiva di come diversi espositori, in maniera più o meno velata, lo abbiano accolto malamente.
Tra questi, c’è chi ha detto apertamente: “ la presenza di "cicciobello" causa odore di escrementi ”.

A mio modo di vedere, Calabrese avrebbe dovuto aspettarsi una reazione del genere, considerando che da anni semina cattiverie gratuite e in più si presenta al TAV armato di fonometro, sebbene il contesto non consenta le tipiche rilevazioni sui diffusori, per poter poi dire di aver misurato chissà cosa, ricamandoci sopra di fantasia.
Come quando nella saletta Montagna, chiese di ascoltare un determinato brano musicale, che a sentir lui contiene l’intero spettro (e già sta cosa puzza di stronzata) e di nascosto misurò chissà cosa, in mezzo alla gente - magari qualcuno parlava pure -, con i rumori delle salette adiacenti, ecc… poi sul suo forum scrisse, che per i diffusori Spark ci sono gli estremi di querela per frode commerciale!
Il Montagna ebbe in quell’occasione una reazione poco accorta e pusillanime… si registrò al forum di Calabrese (prestandosi quindi al suo gioco), per scrivere un inutile messaggio, con l’unico risultato di rimediare pure un brutta figura per il trattamento che gli riservarono. Se al suo posto ci fosse stato uno meno impulsivo e con maggior discernimento, avrebbe evitato di scendere al livello di Calabrere, per fare invece una querela per danni.

Fatto sta, che Calabrese non si è scomposto per il trattamento ricevuto al TAV e anzi dice spavaldamente, che “gli appassionati la pensano come lui”.

Da appassionato avrei diverse critiche da fare al settore audio e a vari personaggi che lo popolano, ma da questo a dire che la penso come Calabrese, ce ne passa parecchio!
Però non escludo che sia come dice lui, del resto proprio nel messaggio precedente si evidenziava, come accadano tranquillamente le cose più assurde e schizofreniche.
Tanto per per fare un esempio… fino a ieri si poteva dire che Calabrese era mal tollerato, con numerose espulsioni da vari forum audio, mentre oggi non è più così, in quanto i forum Bit Audio World ed Epiguren se lo contendono.
Addirittura in Bit Audio World, pur lamentandosi dei suoi insulti e intervenendo continuamente a cancellare, dalle singole parole, alle intere frasi, dai singoli post, a interi thread, sopportano tutto quanto pur di non perderlo. Un moderatore di Bit Audio World, tal Ivano (nick: Stentor), si è pure iscritto al forum di Calabrese e partecipa attivamente.

Quindi evidentemente, il popolo degli appassionati si è schierato dalla parte di Calabrese.



www.ansaht.com
TAG: Bebbati originali autentici in offerta speciale


L'ultima modifica di ANSA il Dom Dic 02, 2012 3:12 pm, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Mar Set 18, 2012 11:49 am    Oggetto: Rispondi citando

Oggi invece leggevo Piercarlo Boletti (collaboratore della rivista Costruire HiFi), nel suo blog.
L’argomento trattato in apertura è: JLH 2012 - Un classe A per i giorni nostri (datato 29 agosto 2012): http://tinyurl.com/9uaqsq4

Nella parte iniziale (il resto lo leggo un'altra volta), c'è il seguente passaggio:
“In questo caso infatti il comportamento dello stadio di uscita cambia a tal punto che la sua classe di lavoro non può più essere nettamente definita né come classe A, né come classe B e NEPPURE COME CLASSE AB ma piuttosto come un ibrido di tutte queste.”


Boletti, che cippa c’entra la Classe B e la Classe AB?… stai parlando di un single-ended… e un single-ended può funzionare solo in Classe A!

( Bolè… mi sovviene una considerazione, che aggiungo tra parentesi e sottovoce, in modo che resti tra di noi. Fossi in te non interromperei la collaborazione con CHF e la frequentazione del relativo forum, perché mi sa che da altre parti non lo trovi un Chiappetta che ti pubblica ad occhi chiusi tutto quello che scrivi e nemmeno un Alberto Maltese che ti fa da grancassa. )

Non si chiama “Classe Ibrida” eheheheh Very Happy … già da un po’ si chiama: Classe A dinamica … se sul tuo blog vuoi correggere, ne hai facoltà.



www.ansaht.com
TAG: la classe non è acqua
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Mer Set 19, 2012 12:21 pm    Oggetto: Rispondi citando





In apertura di thread ero stato esplicito… e lo ero stato nonostante mi comporti ogni volta degli scrupoli, perché ritengo sia negativo essere troppo spesso maligni e perché detesto chi approfitta del WEB e della posizione defilata dietro ad una tastiera, per criticare tutto e tutti. Mi è quindi di conforto, l’aver criticato a ragion veduta.


L’argomento del giorno verte su “cubetti” e “piramidine”, proposti nel forum VHF da Bollorino, con intervento di Scardamaglia (nick: leonida) suffragato documentalmente da Calabrese!
http://tinyurl.com/8zhvrfh


Auguri !!! … aaaaaahahahahahahah Very Happy





www.ansaht.com
TAG: vedi un po’ come siamo messi!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Mar Set 25, 2012 6:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ultimamente ho seguito alcuni accadimenti, nell’ambito dei forum audio, riguardanti la figura di Giussani.
Inizialmente la mia attenzione fu attirata da alcuni episodi sgradevoli, poi fu l’assenza di lamentele e reazioni, che accese la scintilla della curiosità. Non si capiva se Giussani fosse ingenuo all’inverosimile, oppure al contrario, uno freddamente capace di far buon viso a cattiva sorte.

Direi di iniziare con un bell’esempietto, per chiarire subito di cosa si sta parlando.
Un tale si propone su VHF, per una questione di altoparlanti da utilizzare nei diffusori di Giussani, nel seguente thread: http://tinyurl.com/bmzoauz
Si fa avanti tra gli altri Alberto Maltese (nick: smile) e, a parte un commentino di poco conto (“strano che Giussani abbia risposto così”), si comporta correttamente, attenendosi all’argomento in discussione.

Maltese in VHF è uno di quelli che i moderatori non moderano, perché è un residente, quindi se avesse voluto avrebbe potuto dire qualsiasi cosa (eccezion fatta per l’intolleranza razziale, altrimenti, com’è già capitato un paio di volte, interviene direttamente Bebo Moroni e lo sospende per un po’).
Perciò volendo, poteva criticare apertamente Giussani e nel caso sarebbe stato giusto farlo in VHF, perché così Giussani avrebbe potuto replicare.

Invece era già nell’aria la classica infamata alle spalle.

Alberto Maltese va sul forum di Fabrizio Calabrese e apre il seguente thread: http://tinyurl.com/c4vgbl6
Il titolo del thread è tutto un programma e infatti ottiene il risultato voluto, già al primo post arriva un vaffanculo in maiuscolo indirizzato a Giussani.

Di recente Alberto Maltese si è scandalizzato per il modo in cui al TAV hanno trattato Calabrese, mentre in quell’occasione non si scandalizzò affatto, proprio per niente… e il vaffanculo sta ancora là, in bella mostra.
Per il resto però gli disse male, perché gli altri non si prestarono al “diamo addosso al Giussani” e così nel giro di pochi post l’episodio andò a conclusione.


Non è invece concluso il racconto… proseguirà nel prossimo messaggio, che, vi garantisco, sarà anche più istruttivo di questo.



www.ansaht.com
TAG: c’è gente che comincia a parlarti alle spalle quando ancora non ti sei girato del tutto
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Dom Set 30, 2012 5:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

...

L'ultima modifica di ANSA il Sab Dic 01, 2012 9:21 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Gio Nov 15, 2012 6:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

...

L'ultima modifica di ANSA il Sab Dic 01, 2012 9:21 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Ven Nov 16, 2012 12:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

...

L'ultima modifica di ANSA il Sab Dic 01, 2012 9:22 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
monotube



Registrato: 19/03/09 10:05
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Sab Nov 17, 2012 12:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Devo riconoscere che spesso curioso sul forum di Calabrese perchè lo spettacolo che fornisce quel forum neanche una rissa tra ubriachi può darlo.
In effetti non mi stupisce che ci sia qualcuno che si crede Napoleone ma faccio fatica a capacitarmi che ci siano anche 3 o 4 persone che si credano suoi generali...
A questo proposito mi ricordo di un'intervista a Titta Ruffo, probabilmente il più grande baritono di tutti i tempi, nella quale gli si chiedeva cosa aveva provato in quelle rare occasioni che era stato fischiato da qualche esagitato dal loggione. La sua risposta fu: Io non me la prendo con chi mi fischia, ha pagato il biglietto ed è un suo diritto. Io mi arrabbio con gli altri spettatori che non lo buttano giù dal loggione!
Top
Profilo Invia messaggio privato
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Sab Nov 17, 2012 5:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ehehehe… in questo caso l’aneddoto risulta quanto mai azzeccato Very Happy … infatti oggi gli hanno messo le mani addosso!

Ancora non si sa chi sia stato, ma ha esasperato tanta di quella gente, che stupisce lo abbiano aggredito una sola volta… e querelato una sola volta.
Il suo tormentone quotidiano dura da tanto tempo, lui dice 3 anni, ma si sa, non è molto attendibile nei numeri (vedasi il woofer da 18” che lui fa corrispondere a 47 cm), in realtà sono ormai 4 anni e ½.

È particolarmente indovinato anche il paragone con la rissa tra ubriachi, perché in effetti in quel forum ci vanno a finire dei personaggi incredibilmente squinternati.

Proprio oggi Guido Venezia (nick: intrepido), si chiede come mai Alfredo Di Pietro intervenga nel forum di Calabrese su temi tecnici.
Guido Venezia è da sempre uno dei personaggi fissi nell’allucinante sezione OT del forum VHF, quindi non stupisce di trovarlo anche nel forum di Calabrese… è una sorta di cartina tornasole.
Nel forum VHF spara sentenze su tutto e tutti, mentre nel forum di Calabrase si stette zitto quanto Tonella ebbe a fare riferimenti alla madre e alla sorella.

Comunque l’osservazione di Guido Venezia ad Alfredo Di Pietro è giusta, perché quest’ultimo, trattando di altoparlanti in una sua *recensione*, ebbe a scrivere: “anello di ferrite intorno ai magneti”!

Se ne ricava un quadro molto variegato, alcuni hanno problemi non indifferenti, e tra questi lo stesso Calabrese, che in diverse occasioni ha dato importanti segni di paranoia, in aggiunta al patologico antropocentrismo, altri invece sono semplicemente in cerca di una vetrina… e secondo me il fiaschiforme infermiere è tra questi.



www.ansaht.com
TAG: squinternati affetti dalla sindrome Loredana Lecciso


L'ultima modifica di ANSA il Dom Dic 02, 2012 3:13 pm, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> il meglio e il peggio dai Forum Audio Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 1 di 6

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it