Indice del forum AnsaHT.com

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Ma chi me l'ha fatto fare :-(
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> di tutto un po'
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Mar Ago 19, 2014 11:17 am    Oggetto: Rispondi citando

La Sony offre due kit molto validi, per qualità in rapporto al prezzo.

Il primo è maggiormente orientato alla qualità e comprende il corpo macchina equipaggiato con l'ottimo obbiettivo Zeiss 16-70… al costo di 1.555€
http://www.amazon.it/Sony-ILCE6000LBZDI-EU-ILCE-6000-16-70mm/dp/B00IEYEN02/ref=pd_sim_sbs_ce_2?ie=UTF8&refRID=1SQCQ8QNGAS390RH8TGJ







Il secondo kit, è invece maggiormente orientato al prezzo competitivo e comprende il corpo macchina più due obbiettivi Sony: un 16-50 e un 55-210… al costo di 825€
http://www.bpm-power.com/it/product/1292755/fotocamera_sony_a6000_obiettivo_sel_16-50_mm_obiettivo_sel_55-210_mm_ilce6000yb_cec.html







È superfluo specificare, che gli obbiettivi Sony sono lungi dal livello Zeiss o Leica, però a riguardo del 16-50 si trovano in rete numerosi apprezzamenti, in quanto elemento che lavora bene e dal notevole rapporto qualità prezzo.
Un aspetto importante del 16-50 Sony, è che si tratta di un pancake, il che rende le dimensioni della fotocamera alla stregua di una compatta e questo a mio avviso offre vantaggi operativi impagabili!



www.ansaht.com


L'ultima modifica di ANSA il Mer Ago 27, 2014 8:51 am, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Ven Ago 22, 2014 3:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il Sony 16-50 è acquistabile a un prezzo di circa 340… 360$: http://tinyurl.com/kpypxel
… e l’apprezzamento di cui dicevo nel post precedente, ha fatto sì che lo clonassero, per proporlo a meno di metà prezzo: http://tinyurl.com/lffsmcp







La A6000 con il piccolo e leggero 16-50 non è contenuta quanto una compatta, ma può entrare in un marsupio o stare nella tasca di un giubbotto.
In alternativa, è comodamente trasportabile a tracolla, con piazzamento strategico al di sotto del pettorale sinistro, protetta nell’incavo tra braccio e avambraccio; non disturba i movimenti e si trova in posizione ideale per essere impugnata al volo con la mano destra… per sparare una raffica di scatti al soggetto occasionale, sfruttando la notevole velocità di messa a fuoco.

L’impugnatura della A6000 è ottimamente studiata e consente di reggere la macchina con sole tre dita (pollice, medio e anulare) anche con il pesante 55-210 montato.
Viceversa la Leica T sacrifica l’ergonomia all’estetica e la presa è da effettuarsi unicamente sul liscio alluminio privo di sagomature, quindi conviene prestare attenzione quando la si maneggia fuor di tracolla!
In tema di alluminio, la scelta Leica di ricavare la scocca dal pieno, è alquanto esclusiva, ma non priva di controindicazioni, comportando peso e dimensioni maggiori, rispetto alla soluzione con gusci pressofusi in magnesio della Sony A6000.
Anche il pulsante di scatto posizionato superiormente, è condizionato dalla stessa scelta, comportando una complicazione degli ingombri e una situazione ergonomicamente sfavorevole, in particolare nel pre-scatto.

In compenso il monoblocco d’alluminio della Leica T risulta vantaggioso per il raffreddamento.
Un problema, quello dell’accumulo di calore, riscontrabile nella precedente serie NEX della Sony, da cui deriva la A6000. Quest’ultima però non ha lo stesso difetto e anche registrando video ad alta risoluzione per più di 20 minuti, il corpo macchina s’intiepidisce appena.

Una caratteristica particolare della fascinosa Leica T, è la scelta del display touch-screen, con funzionalità non duplicate da pulsanti.
In pratica hai una Leica e la devi usare come uno smartphone.
Mahhh! … non mi convince sta cosa, anche perché nell’ipotesi di acquistare l’ottimo mirino (che però rovina la pulizia del design, deturpando l’estetica, e aumenta significativamente gli ingombri), poi non sarebbe possibile aggiustare i settaggi mentre lo si utilizza.

Con la Sony Alpha 6000, la storia è completamente diversa.
Il mirino fa parte della macchina, quindi non occorre spendere altri soldi per aggiungerlo e non si profilano controindicazioni sia estetiche, che di ingombro!
La funzionalità del mirino è ottima e, oltre a riportare le varie impostazioni, consente di interpretare perfettamente l’inquadratura.
I settaggi sono semplici ed intuitivi e per fortuna attuabili tramite pulsanti, quindi basta un minimo di familiarità con la macchina, per orientarsi in modo tattile e intervenire sugli stessi, verificandone contestualmente nel mirino l’efficacia.

In una vera macchina fotografica, è così che dovrebbe essere!

Nella Leica T non solo non è così, ma c’è pure il problema del display non orientabile... e nell’uso dinamico, specie quello a tutto tondo, comprendente oltre alle foto pure i filmati, capiterà diverse volte di maledire tale mancanza!



www.ansaht.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
gasgas
Moderatore


Registrato: 18/01/08 20:29
Messaggi: 305
Residenza: gasgasland

MessaggioInviato: Mer Ago 27, 2014 5:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

ANSA ha scritto:
La Sony offre due kit molto validi, per qualità in rapporto al prezzo.

Il primo è maggiormente orientato alla qualità e comprende il corpo macchina equipaggiato con l'ottimo obbiettivo Zeiss 16-70… al costo di 1.555€
......

www.ansaht.com


Premesso che attualmente vista la situazione il discorso è per me pura accademia, ma il flash? è incorporato?

PS1: ero un estimatore della sony alfa... tutti mi ridevano in faccia.. come?? Sony?? bleah!
PS2: lo sai vero che esiste l'outlet sony dove si vendono prodotti ricondizionati e garantiti con sconti mostruosi rispetto al nuovo?
_________________
"Ho speso tutti i miei soldi in donne, auto e alcool, il resto l'ho sperperato" G. Best
Top
Profilo Invia messaggio privato
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Mer Ago 27, 2014 7:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì, il flash è incorporato:






L’outlet Sony non è competitivo come dovrebbe.
In questo momento un corpo A6000 ricondizionato è offerto a 529€ :
https://outlet.sony.it/shop/Fotocamere-con-obiettivo-intercambiabile/Mirrorless-compatta-ILCE-/ILCE6000S.CEC.A

Mentre un corpo A6000 nuovo, è acquistabile a 473€ :
http://www.bpm-power.com/it/product/1292754/fotocamera_sony_a6000_-_corpo_macchina_ilce6000b_cec.html


Per quanto mi riguarda ho già scelto, orientandomi caparbiamente da solo, senza consiglio alcuno, proprio come ho fatto per il PC che sto assiemando.
Ho preso la Alpha 6000 nella versione kit con due obbiettivi, al prezzo di 800 e rotti Euro :
http://www.bpm-power.com/it/product/1292755/fotocamera_sony_a6000_obiettivo_sel_16-50_mm_obiettivo_sel_55-210_mm_ilce6000yb_cec.html


In merito al tuo apprezzamento per la serie Alpha della Sony, avevi indubbiamente azzeccato in modo lungimirante, tant’è che attualmente l’intera serie è competitiva in maniera velenosa, per qualità e prezzo.
Non a caso pure Carlo ha dato via la Leica M e ha preso un corpo Alpha 7R… e guarda come se la cava nel confronto con una Leica S da 20.000 €: http://ansaht.com/phpBB2/viewtopic.php?t=583



www.ansaht.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
gasgas
Moderatore


Registrato: 18/01/08 20:29
Messaggi: 305
Residenza: gasgasland

MessaggioInviato: Mer Ago 27, 2014 8:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

ANSA ha scritto:
...
In merito al tuo apprezzamento per la serie Alpha della Sony, avevi indubbiamente azzeccato in modo lungimirante, tant’è che attualmente l’intera serie è competitiva in maniera velenosa, per qualità e prezzo.
Non a caso pure Carlo ha dato via la Leica M e ha preso un corpo Alpha 7R… e guarda come se la cava nel confronto con una Leica S da 20.000 €: http://ansaht.com/phpBB2/viewtopic.php?t=583



www.ansaht.com


e l'Olympus OM-D l'hai scartata a priori?

Edit: per intenderci questa:
http://www.olympus.it/site/it/c/cameras/om_d_system_cameras/om_d/e_m10/index.html
_________________
"Ho speso tutti i miei soldi in donne, auto e alcool, il resto l'ho sperperato" G. Best
Top
Profilo Invia messaggio privato
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Gio Ago 28, 2014 11:13 am    Oggetto: Rispondi citando

gasgas ha scritto:


e l'Olympus OM-D l'hai scartata a priori?

Edit: per intenderci questa:
http://www.olympus.it/site/it/c/cameras/om_d_system_cameras/om_d/e_m10/index.html





Ottima macchina… e pure bella esteticamente, anche se in questo momento sono maggiormente attratto dal look semplice, spianato sopra e sotto, della Leica T e della Sony A6000 (che hanno in comune pure il particolare estetico delle rotelle incassate all’estrema destra).

Sebbene costi un po’ di più, è certamente una valida alternativa alla A6000.
È molto interessante il pancake 14-42, per le dimensioni davvero ridotte… che però richiede un valido processore interno alla macchina, per correggere in tempo reale le aberrazioni conseguenti.
La Sony sul lato processore è al momento davvero ben messa, con notevole potenza di calcolo a fronte di consumi ben contenuti… e in questo la Olympus stenta a stargli dietro.

In definitiva la A6000 ha un sensore con maggior risoluzione e con messa a fuoco più incazzata, cioè migliore in qualità e velocità, e un processore altrettanto incazzato, consente alla macchina notevoli prestazioni anche in campo video, dove molti concorrenti cedono il passo.
Per esempio la Olympus, pur avendo una risoluzione minore, non va oltre la metà degli FPS gestiti dalla Sony e lo fa consumando un po’ di più.

In aggiunta, è bene considerare anche l’importante aspetto dell’accessoristica e pure in questo l’attuale posizione di Sony sul mercato è notevolmente favorevole, in quanto si trova di tutto, cloni compresi, e con prezzi per ogni tasca.



www.ansaht.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
gasgas
Moderatore


Registrato: 18/01/08 20:29
Messaggi: 305
Residenza: gasgasland

MessaggioInviato: Gio Ago 28, 2014 6:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

ANSA ha scritto:
......
In merito al tuo apprezzamento per la serie Alpha della Sony, avevi indubbiamente azzeccato in modo lungimirante, tant’è che attualmente l’intera serie è competitiva in maniera velenosa, per qualità e prezzo.
Non a caso pure Carlo ha dato via la Leica M e ha preso un corpo Alpha 7R… e guarda come se la cava nel confronto con una Leica S da 20.000 €: http://ansaht.com/phpBB2/viewtopic.php?t=583



www.ansaht.com


Alpha A7 e Alpha7R... sono la stessa cosa?

Su ebau una Alpha A7 + 28-70 gira sui 1800 eu...
_________________
"Ho speso tutti i miei soldi in donne, auto e alcool, il resto l'ho sperperato" G. Best
Top
Profilo Invia messaggio privato
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Gio Ago 28, 2014 7:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

7 e 7R sono corpi macchina esteticamente uguali, però con diverse caratteristiche e di listino c’è una differenza di 600€


C’è anche la 7S… che spicca per l’alto valore ISO, vedi il filmato seguente:





www.ansaht.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
gasgas
Moderatore


Registrato: 18/01/08 20:29
Messaggi: 305
Residenza: gasgasland

MessaggioInviato: Gio Ago 28, 2014 8:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

ANSA ha scritto:
7 e 7R sono corpi macchina esteticamente uguali, però con diverse caratteristiche e di listino c’è una differenza di 600€


C’è anche la 7S… che spicca per l’alto valore ISO, vedi il filmato seguente:

....

www.ansaht.com


Shocked Shocked Shocked Shocked
_________________
"Ho speso tutti i miei soldi in donne, auto e alcool, il resto l'ho sperperato" G. Best
Top
Profilo Invia messaggio privato
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Ven Ago 29, 2014 11:53 am    Oggetto: Rispondi citando

gasgas ha scritto:
ANSA ha scritto:
7 e 7R sono corpi macchina esteticamente uguali, però con diverse caratteristiche e di listino c’è una differenza di 600€


C’è anche la 7S… che spicca per l’alto valore ISO, vedi il filmato seguente:

....

www.ansaht.com


Shocked Shocked Shocked Shocked





Sotto questo aspetto la resa della Alpha 6000, è sostanzialmente equivalente alla seguente immagine:







Non è certamente paragonabile alla visuale incredibile della Alpha 7S, ma è comunque un buon risultato per una fotocamera della sua categoria.

Con 1600 ISO spiccano nel buio pesto solo le fiamme del focolare… e mi tornano in mente gli 800 ISO massimi della Nikon 995 di inizio secolo Very Happy



www.ansaht.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> di tutto un po' Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 3 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it