Indice del forum AnsaHT.com

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Scemo + Scemo
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> il meglio e il peggio dai Forum Audio
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Mer Mar 02, 2016 10:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Dice: “italian style”
mahh… sarà poi vero? … vediamo un po’


http://www.6moons.com/audioreviews/casta/1.html

“Q: Where are the drivers manufactured?
A: All the components are made by us. None are commercially available. All are made in house following our exclusive design. Obviously we do buy some individual parts from specialized companies like magnets and diaphragms and we source our aluminum bits from a local machine shop.”






http://forum.videohifi.com/discussion/comment/2968984#Comment_2968984

“Non è poi così impossibile realizzare altoparlanti, se si hanno le idee chiare e si conoscono le persone giuste. Io mi sono progettato e realizzato dei woofer da 15 pollici con magnete in alnico, coni in carta trattata prodotti da un artigiano dell'Illinois, centratore, bordo esterno e bobina custom made. I costi non sono così impossibili … poco meno di 1000 euro la coppia.
Parametri completi del woofer:
Diametro Esterno 386 mm
Impedenza 8 ohm
Diametro Bobina 38 mm
Potenza Nominale 35 W
Flux Density 1.28 T
Sensibilità @1W,1m 98.0 dB
RE 6.5 ohm
fs 22.5 Hz
QMS 12.3
QES 0.46
QTS 0.44
MMS 68.0 g
CMS 0.74 mm/N
B×l 11.6 Wb/m
VAS 664 lt.
XMAX 1.00 mm
D 320 mm
LE 0.90 mH
Magnete AlNiCo, cono in carta trattata, sospensione in tela trattata.
Se a qualcuno interessa se ne può parlare.
Saluti.
Roberto”




Abbiamo elementi a sufficienza per poter confermare… trattasi effettivamente di “italian style”!


www.ansaht.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Mer Mar 02, 2016 11:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Santi Bailor… da Kansas City





Corona SRLS - CASTA Acoustics
Via Sardegna 18, 60035 Jesi (AN)

da Jesi a Trecastelli… in mezzo ce sta l’Illinois

Sonora Distribution
via Galilei 26, 60012 Trecastelli (AN)

http://www.sonoraspeakers.it/jensen-altoparlanti/alnico-vintage.html

https://www.jensentone.com/speaker/spec/21







Santi Bailor


www.ansaht.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Dom Mar 06, 2016 4:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Certi atteggiamenti “italian style” attirano inevitabilmente dell’ironia nei confronti di Santi Bailor, ma questo non deve indurre conclusioni affrettate, perché se allarghiamo la soggettiva, ci troveremo davanti un quadro complessivo, per più versi interessante.
Ad iniziare dal fatto che Santi Bailor ha creato la sua ditta nel 2010, cioè nello stesso anno in cui Calabrese ha creato il suo forum.
Da allora Calabrese ha sempre ripetuto ai suoi poveri sostenitori, che le contingenze di mercato rendevano impensabile qualsiasi iniziativa commerciale e la partecipazione a mostre.
Però, mentre lui lo ripeteva, Santi Bailor si faceva conoscere in tutto il mondo, con recensioni, rappresentanze e dall’oriente venivano in visita al suo laboratorio.
Quindi non solo non è fallito, come prevedeva l’ennesima teoria bislacca alla Calabrese, ma nel frattempo ha pure allargato la varietà dei prodotti in catalogo.

L’altro aspetto interessante, è la particolarità dei prodotti proposti da Santi Bailor, che urtano frontalmente con i dettami del Calabrese.
Vale la pena entrare nel dettaglio, ma lo faremo in seguito, perché ora merita attenzione il thread che li vede protagonisti:
http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/viewtopic.php?f=5&t=6430&p=110460&sid=eebe30f068822cc4bb345721e8ec0141#p110460

Parlano di back-EMF come farebbe Lorenzo di Guzzanti … uguale!
Sono trascorsi ormai 10 anni da quando io e Matarazzo ci confrontavamo su questi temi nel forum VHF, e molti di più da quando Giussani sfruttava la back-EMF nel diffusore ESB FX8000 ( http://www.renatogiussani.it/pdf/fx8000.pdf )… mentre questi del “forum tecnico”, ancora oggi non si raccapezzano!

Non entro nel dettaglio tecnico, perché questo nostro thread non lo prevede e perché comunque l’argomento non è alla portata di chiunque, però per evitare che la situazione venga inquadrata a simpatia, basta osservare che al momento, dopo pagine e pagine, e dopo strafalcioni grotteschi… ancora non hanno minimamente accennato alla descrizione in termini fisici della back-EMF.

Infatti, anziché star lì a fantasticare, basterebbe considerare la formula, per chiarire incontrovertibilmente cosa attiene a quel determinato fenomeno e cosa no.

Come non bastasse, in seguito si vanteranno pure di essere l’unico “forum tecnico” ad aver sviscerato l’argomento … figurati un po’!
Questo è il punto e qua volevo arrivare.
Cioè al fatto, che per quanto possano essere scemi, in realtà c’è tanta gente che lo è ben di più, e conseguentemente la realtà percepita risulta falsata…



www.ansaht.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Ospite






MessaggioInviato: Sab Mar 12, 2016 8:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ansa, e' puro divertimento leggerti. Grazie!
Top
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Dom Mar 13, 2016 4:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ringrazio per l’apprezzamento… e lancio un sondaggio: meglio un Santi Bailor de noantri o Megaloman?

Per quanto mi riguarda do la preferenza a Santi Bailor, innanzitutto perché trovo apprezzabile lo scrupolo musicale all’origine di certe sue scelte progettuali (a prescindere dai risultati) e poi perché a volte ci propone un simpatico Santi Bailor dal volto umano.
Per esempio quando ebbe a chiedere nel forum VHF:
“ Chiedo scusa per la mia ignoranza, mi potete dire come si misura la frequenza di risonanza con il disco test, mi interessa il procedimanto di misura.
Grazie mille!
Roberto”

http://forum.videohifi.com/discussion/comment/523248#Comment_523248

Aggiungici che in quell’occasione gli fece da insegnante Paolippe … Paolippe! non so se hai presente??! … e ti rendi conto che da simili episodi scaturisce così tanta tenerezza, da superare anche i filmati coi gattini.

Con questo non intendo dire che Megaloman e la sua fogneria non facciano tenerezza, semplicemente lo fanno in maniera molto diversa.
Come quella volta del pre Audio Research Reference 3: http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/viewtopic.php?f=5&t=6183
In sintesi: un iscritto alla fogneria se ne esce con una sparata da povero mentecatto e naturalmente trova subito i consensi di Tiromancino.
Il mentecatto Desmo non fa tenerezza, ma l’intervento di Tiromancino sì, perché si atteggia sempre a grande tecnico e per di più quelli del “forum tecnico” lo celebrano come tale.
In realtà di mestiere fa il Proctologo… e come tecnico audio suscita appunto ilarità e tenerezza.
L’aneddoto prosegue con l’intervento in due tempi di Megaloman, che mette in evidenza una prima volta il thread, poi lo toglie, e dopo una settimana lo ripropone all’attenzione, contrariato per il mancato scandalo.
In realtà l’alimentatore del pre AR Ref 3 è come da tradizione ottimamente performante:
http://www.stereophile.com/content/audio-research-reference-3-line-preamplifier-measurements#lu71zh9KZiY9Jgjr.97

… e quelli del “forum tecnico” fanno tenerezza alla maniera di Wile Coyote.



www.ansaht.com
TAG: fanfare e fanfaroni
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Ospite






MessaggioInviato: Dom Mar 13, 2016 7:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Voglio interremporre per un attimo l'argomento del 3ad. Vado OT. Avrei una dmanda. Hai mai rilevato lo schema del Sofia?
Se vuoi spostare il mio post in altro 3ad, no problem.
Top
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Lun Mar 14, 2016 1:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Anonymous ha scritto:
Voglio interremporre per un attimo l'argomento del 3ad. Vado OT. Avrei una dmanda. Hai mai rilevato lo schema del Sofia?
Se vuoi spostare il mio post in altro 3ad, no problem.



No, non mi è mai venuto in mente di ricavare lo schema del tracciacurve Sofia.



www.ansaht.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Ospite






MessaggioInviato: Lun Mar 14, 2016 8:03 am    Oggetto: Rispondi citando

[quote="ANSA"]Ringrazio per l’apprezzamento… e lancio un sondaggio: meglio un Santi Bailor de noantri o Megaloman?
Non saprei. A leggerli sembrano la medesima persona.
Quello che mi cruccia e' che di questi personaggi la rete ne e' piena. Non si riesce a trovare un luogo di discussione che non contempli la presenza di questa gente.

Leggi qua: http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/viewtopic.php?f=5&t=6133&start=20
Stanno a discutere di un fondo di magazzino.

"La sensazione fisica è quella di avere a che fare con un oggetto robusto e costruito molto bene, il tocco del potenziometro del volume, solido e pastoso, è un piacere e da l'idea che ci sia parecchia "ciccia" oltre la grande manopola."

Scuola bebboia.
Top
ANSA
Site Admin


Registrato: 31/05/07 23:32
Messaggi: 1900

MessaggioInviato: Lun Mar 14, 2016 1:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

In determinate cerchie si tratta di un passaggio obbligato.
I Grundig hanno il loro pre omonimo, i Moss hanno l’AGI… mo’ sti qua hanno l'Audiometric.

Non stupiamoci ora per le descrizioni in stile bebboia, perchè poi altrimenti non ci faranno più ridere, quando scopriranno che gli accoppiamenti tra i vari stadi del pre, sono fatti ogni volta con due elettrolitici in serie… aaaaaaaaahahahahahah Very Happy

Preparati, perché quando sostituiranno tutti quegli elettrolitici con condensatori non polarizzati, arriveranno dei resoconti da altri mondi !! Very Happy
Quando poi risolveranno alcune magagne più perniciose (tra cui quella non proprio trascurabile della scheda madre in bachelite troppo economica, con piste talmente sottili, che in certi casi si fratturano se la piastra flette), ci verranno a raccontare di apoteosi sensoriali di quarta generazione.

In base alle vendite, sono stimabili parecchie visioni della madonna… più il coro di amici che ogni visionario si porterà al seguito:
http://www.ebay.it/itm/PREAMPLIFICATORE-AUDIOMETRIC-A-10P-ADCOM-GFP1-N-O-S-CON-2-INGRESSI-PHONO-/271474153397

A riprova che il fenomeno rispecchia paro paro l'iter già visto con Grundig e AGI, il prezzo ha già preso a salire:
http://www.ebay.it/itm/A10P-AUDIOMETRIC-PREAMPLIFICATORE-PROFESSIONALE-6-INGRESSI-2-USCITE-STEREO/272165662300?_trksid=p2047675.c100011.m1850&_trkparms=aid%3D222007%26algo%3DSIC.MBE%26ao%3D1%26asc%3D20140620074313%26meid%3Dee74ebf2f2b64399b99135eeb56ca380%26pid%3D100011%26rk%3D1%26rkt%3D1%26sd%3D271474153397



www.ansaht.com
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Ospite






MessaggioInviato: Lun Mar 14, 2016 4:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

ahahahahahahah... gia' me lo vedo il tiromancho a spiegare le modifiche e la motivazione delle scelte
ahahahahahahah... al primo post dubbioso sparera' fuori la foto delle fotocopia del manuale di elettrica che studiava e poi spiegava agli studenti di elettronica impediti
ahahahahahahah... gia' me lo vedo a spiegare tutta la sua scienza e a sbiellare al primo post scettico
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> il meglio e il peggio dai Forum Audio Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Pagina 5 di 8

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it