Indice del forum AnsaHT.com

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

LeccaLecca Lalfredo
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> il meglio e il peggio dai Forum Audio
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
sordo



Registrato: 17/05/08 20:47
Messaggi: 1344

MessaggioInviato: Gio Ago 21, 2014 6:31 pm    Oggetto: leccalecca amarcord Rispondi citando

fu grande,,,la passione che mise,,,
nel redigere l articolo sulla pennetta ,,
M2TECH HIFACE DAC,,
lui dell inggegne manunta divenne n'amico,,,,, Laughing

Tralasciamo l aver spacciato editoriali(sempre M2tech) scritti da altri(si chiamano redazionali) per scritti da lui,,,,e poi dopo esser stato tanato,,,
nottetempo cancello la sua firma,,,,e mise quella di chi effettivamente aveva scritto,,il pezzo,,,,

cosi scriveva del,,case,,,

Citazione:
Oddio, l'aspetto esteriore non è il massimo, piuttosto dimesso e cheap può facilmente trarre in inganno sull'effettiva caratura del dispositivo. I due semigusci in plastica che formano l'involucro esterno sono comunque robusti, indeformabili e hanno resistito bene ai miei tentativi di apertura.


sul suo leccalecca sito,,,,

mentre in altro forum,,,,intingeva la lingua,,,,mejio,,,che poteva,,,

Citazione:
17-04-2013 #8

Alfredo Di Pietro Alfredo Di Pietro non è in linea

Sostenitore di BAW

L'avatar di Alfredo Di Pietro Registrato dal
Jun 2011
Messaggi
1,156

Il case è ben fatto, ovvio che un dispositivo creato per essere messo in un taschino e collegabile direttamente a una USB non poteva che essere fatto così.


mettiamo il link,,,,chi vuol saperne di più,,,,e finalmente scoprire
chi è veramente LeccaLecca,,,



http://www.bitaudioworld.it/forum/showthread.php?t=2289&p=31709#post31709

il nostro eroe sprezzate del,,,
ridicolo di cui si copriva,,,
continuava,,,,con l asta in,,,, Laughing Laughing

Citazione:
Una volta guadagnato l'interno l'impressione "cheap" scompare del tutto, la piccola PCB è impostata al criterio di una spinta miniaturizzazione, ottenuta grazie a componenti SMD, comprese resistenze e condensatori.


l interno si,,,guadagna,,,,
ma se si guadagna,,,qualcuno pagherà,,,,, Laughing Laughing Laughing
e la risposta di ANSA,,,,http://ansaht.com/phpBB2/viewtopic.php?t=304

e la chiusa,,,,, Laughing ,,,
degna di alfredino,,,
Citazione:
Mutatis mutandis, lo stesso contrasto si crea tra chi ritiene la hiFace DAC troppo minimale e "cheap" nell'aspetto esteriore e chi invece, sorvolando sulle apparenze, ne apprezza l'estrema portabilità, conseguita senza obbligare all'accettazione di alcun sacrificio in termini di qualità da parte dell'utente.
La M2Tech hiFace DAC 384/32 è venduta al prezzo di 220 euro, una cifra che, alla luce delle ottime prestazioni fornite al banco di misura e all'ascolto, è da considerare senz'altro vantaggiosa.

Un caloroso ringraziamento all'ingegner Marco Manunta per avermi concesso in prova l'M2Tech hiFace DAC 384/32!

Alfredo Di Pietro

Marzo 2013



qualcuno non apprezzo,,,le mutande,,,,dell alfredino,,,,
e je arispose pe le rima,,,,,

Citazione:
Fernando Micelli Fernando Micelli non è in linea
Member
Registrato dal
Nov 2011
Messaggi
73

L'ascolto lo farei solo a gratis e con la garanzia scritta che se la riprendano subito dopo e gratis.

Sulle prestazioni,
cosa mi stai mostrando? Una THD di 0.0017%? E a cosa serve? Perchè, fosse stata 0.01 cosa
sarebbe cambiato?

SE vuoi ti mostro quella della Creative X-Fi: 0,002% e costa solo 80 di euri e con tutt'altra
dotazione funzionale.

Scusa davvero, Alfredo, questo sfogo ma oggi bisogna ormai dire pane al pane e vino al vino!

Basta con le lodi sperticate al fumo che vola! Questo buonismo che se nò qualcuno si potrebbe
incavolare.

Se è brutta è brutta. Punto.

Se è di plastica è di plastica.

Se non ha un cavolo di niente non ce l'ha.

E bisogna dirlo: "NON HA UN CAVOLO DI NIENTE!"

Invece sappiamo tutti che ci sarà la solita solfa del: "... mai sentito, mai visto, è ariosa così
e solida cosà, questo ce l'ha dura e questo ce l'ha molle".

Difatti ecco la tua primissima osservazione:
"Francamente non mi aspettavo un suono di questo livello da un DAC minimale"

Con duecentotrentaeuro (445.000 Lire!!!) altro che il minimale mi devono dare.


Ps per li stomaci forti,,,,
il link all artico,,,se vabbe',,,,, Laughing Laughing
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/M2TechhiFaceDAC38432/tabid/326/Default.aspx
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ospite






MessaggioInviato: Ven Ago 22, 2014 2:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vorrei segnalare uno dei tanti errori del sig Alfredo :

Citazione:
Re: Top Audio Video 2012 Prima Parte
Messaggioda Andrea.A. » 21 set 2012, 20:02

Alfredo Di Pietro ha scritto:
Grazie Alessio.

Per le cazzate sto cercando si abbassarne il tasso mettendomi sotto a studiare. Adesso mi sto impegnando con "Misurare gli altoparlanti" di Joseph D'Appolito, un libro fondamentale per chi voglia cimentarsi con le misure elettroacustiche.

Secondo step: la costruzione di un Dummy Load che digerisca sino a qualche migliaio di Watt e dei partitori di resistenza calibrati per abbassare la tensione all'ingresso della scheda audio.

Insomma si va avanti...

si chiamano partitori di tensione (in pratica una serie di resistenze), o partitori di corrente (in pratica un parallelo di resistenze), sono fatti entrambi con delle resistenze, penso che tu ti riferisca ad un partitore di tensione, scrivere partitore di resistenze non ha senso Wink

Saluti
Andrea
Andrea.A.

Messaggi: 337
Iscritto il: 8 mag 2011, 17:02


Citazione:
Re: Top Audio Video 2012 Prima Parte
Messaggioda Alfredo Di Pietro » 21 set 2012, 23:28



Si si giusto volevo dire partitori di tensione e mi è scappato di resistenze.

In pratica due resistenze poste verso massa che attenuano la tensione.
Alfredo Di Pietro


Il sordo a volte esagera ma qui stà facendo una grande opera di conoscenza ,
sordo continua così Wink
Top
Vintage.Audio.Tube.HI-END



Registrato: 21/02/15 16:01
Messaggi: 108

MessaggioInviato: Gio Mar 12, 2015 1:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ricordo ancora quando circa 5 anni fa ero iscritto alla mailing list di tnt audio, dalla quale fui buttato fuori proprio perchè accusavo il signor Lecca Lecca di eccessiva e mielosa azione di slappatura nei confronti del direttore, col quale ebbi alcuni screzi dovuti a opinioni diverse...
Anche li ad avere opinioni contrastanti si paga.

M
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Vintage.Audio.Tube.HI-END



Registrato: 21/02/15 16:01
Messaggi: 108

MessaggioInviato: Gio Mar 12, 2015 6:04 pm    Oggetto: Re: leccalecca amarcord Rispondi citando

sordo ha scritto:
fu grande,,,la passione che mise,,,
nel redigere l articolo sulla pennetta ,,
M2TECH HIFACE DAC,,
lui dell inggegne manunta divenne n'amico,,,,, Laughing

Tralasciamo l aver spacciato editoriali(sempre M2tech) scritti da altri(si chiamano redazionali) per scritti da lui,,,,e poi dopo esser stato tanato,,,
nottetempo cancello la sua firma,,,,e mise quella di chi effettivamente aveva scritto,,il pezzo,,,,

cosi scriveva del,,case,,,

Citazione:
Oddio, l'aspetto esteriore non è il massimo, piuttosto dimesso e cheap può facilmente trarre in inganno sull'effettiva caratura del dispositivo. I due semigusci in plastica che formano l'involucro esterno sono comunque robusti, indeformabili e hanno resistito bene ai miei tentativi di apertura.


sul suo leccalecca sito,,,,

mentre in altro forum,,,,intingeva la lingua,,,,mejio,,,che poteva,,,

Citazione:
17-04-2013 #8

Alfredo Di Pietro Alfredo Di Pietro non è in linea

Sostenitore di BAW

L'avatar di Alfredo Di Pietro Registrato dal
Jun 2011
Messaggi
1,156

Il case è ben fatto, ovvio che un dispositivo creato per essere messo in un taschino e collegabile direttamente a una USB non poteva che essere fatto così.


mettiamo il link,,,,chi vuol saperne di più,,,,e finalmente scoprire
chi è veramente LeccaLecca,,,



http://www.bitaudioworld.it/forum/showthread.php?t=2289&p=31709#post31709

il nostro eroe sprezzate del,,,
ridicolo di cui si copriva,,,
continuava,,,,con l asta in,,,, Laughing Laughing

Citazione:
Una volta guadagnato l'interno l'impressione "cheap" scompare del tutto, la piccola PCB è impostata al criterio di una spinta miniaturizzazione, ottenuta grazie a componenti SMD, comprese resistenze e condensatori.


l interno si,,,guadagna,,,,
ma se si guadagna,,,qualcuno pagherà,,,,, Laughing Laughing Laughing
e la risposta di ANSA,,,,http://ansaht.com/phpBB2/viewtopic.php?t=304

e la chiusa,,,,, Laughing ,,,
degna di alfredino,,,
Citazione:
Mutatis mutandis, lo stesso contrasto si crea tra chi ritiene la hiFace DAC troppo minimale e "cheap" nell'aspetto esteriore e chi invece, sorvolando sulle apparenze, ne apprezza l'estrema portabilità, conseguita senza obbligare all'accettazione di alcun sacrificio in termini di qualità da parte dell'utente.
La M2Tech hiFace DAC 384/32 è venduta al prezzo di 220 euro, una cifra che, alla luce delle ottime prestazioni fornite al banco di misura e all'ascolto, è da considerare senz'altro vantaggiosa.

Un caloroso ringraziamento all'ingegner Marco Manunta per avermi concesso in prova l'M2Tech hiFace DAC 384/32!

Alfredo Di Pietro

Marzo 2013



qualcuno non apprezzo,,,le mutande,,,,dell alfredino,,,,
e je arispose pe le rima,,,,,

Citazione:
Fernando Micelli Fernando Micelli non è in linea
Member
Registrato dal
Nov 2011
Messaggi
73

L'ascolto lo farei solo a gratis e con la garanzia scritta che se la riprendano subito dopo e gratis.

Sulle prestazioni,
cosa mi stai mostrando? Una THD di 0.0017%? E a cosa serve? Perchè, fosse stata 0.01 cosa
sarebbe cambiato?

SE vuoi ti mostro quella della Creative X-Fi: 0,002% e costa solo 80 di euri e con tutt'altra
dotazione funzionale.

Scusa davvero, Alfredo, questo sfogo ma oggi bisogna ormai dire pane al pane e vino al vino!

Basta con le lodi sperticate al fumo che vola! Questo buonismo che se nò qualcuno si potrebbe
incavolare.

Se è brutta è brutta. Punto.

Se è di plastica è di plastica.

Se non ha un cavolo di niente non ce l'ha.

E bisogna dirlo: "NON HA UN CAVOLO DI NIENTE!"

Invece sappiamo tutti che ci sarà la solita solfa del: "... mai sentito, mai visto, è ariosa così
e solida cosà, questo ce l'ha dura e questo ce l'ha molle".

Difatti ecco la tua primissima osservazione:
"Francamente non mi aspettavo un suono di questo livello da un DAC minimale"

Con duecentotrentaeuro (445.000 Lire!!!) altro che il minimale mi devono dare.


Ps per li stomaci forti,,,,
il link all artico,,,se vabbe',,,,, Laughing Laughing
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/M2TechhiFaceDAC38432/tabid/326/Default.aspx



Be, l' xmoss non va male, certo il prezzo è almeno 5 volte quello dl vero valore del prodotto finito, non quello di produzione, altrimenti ci sarebbe da ridere.

Resta il fatto che questa chiavetta non può dare nemmeno lontamente quello che un xmos ( caz ma proprio mos dovevanottergli...sta sempre in mezzo) può dare con debita alimentazione dedicata, oscillatori seri, isolamento galvanico e chi più ne ha più ne metta.

A riguardo ho seguito anche io alcune dritte su un' altro forum riguardo il diabolidak o dac bulgaro (jlsounds) e me lo son costruito....e devo dire che va benone...

Certo non ha le dimensioni della pennina è chiaro, non è portabile ma il pcm384 è ottimo, il dsd128 ancora meglio...se poi aggiungiamo che il dac ormai è stato eliminato e sostituito da un filtro rc di primo ordine che confermo tolga un velo e dia più respiro alla riprodizione +dac, e quindi si ascolta dsd puro...
Non male non male....
Tutto coadiuvato da alimentazioni singole con componenti buoni e regolatori LT3080.

C'è pure il bufferino.

Daniele hai letto nulla in proposito?

M
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> il meglio e il peggio dai Forum Audio Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
Pagina 7 di 7

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it